accueil /  a propos /  conditions de voyage
  Conditions de voyage

1. Viajes Responsables PeruEtico SAC (da qui in avanti denominato l’ORGANIZZATORE) si impegna con il cliente (da qui in avanti denominato VIAGGIATORE) a offrire i servizi oggetto del presente contratto, alla realizzazione delle attività specificatamente descritte nei servizi offerti o nel piano di viaggio scelto, con responsabilità, garantendo la qualità del servizio.


2. SERVIZI - I servizi offerti dall'organizzatore sono quelli descritti nella pagina promozionale dell'itinerario di viaggio o nella descrizione della stesso (programma di viaggio), stabiliti nella pagina web: www.peruetico.com/it
I servizi e le escursioni disponibili nei luoghi di destino possono subire modifiche sostanziali a discrezione degli organizzatori locali.
Le escursioni e i servizi acquistati in loco dal viaggiatore che non sono inclusi nell'itinerario o nel programma di viaggio, sono estranei al presente contratto e vengono quindi esclusi dallo stesso. Pertanto il viaggiatore svincola l'organizzatore da qualsiasi responsabilità, incluso nell’eventualità che a titolo di cortesia, i residenti, accompagnatori o responsabili locali si rendano disponibili ad occuparsi della prenotazione o vendita di escursioni o servizi non inclusi nell'itinerario o nel programma di viaggio.
L'organizzatore si riserva il diritto di modificare le prenotazioni di hotel nell'eventualità in cui le stanze non fossero disponibili, impegnandosi a offrire alloggio nella stessa categoria alberghiera. Nel caso in cui non fossero disponibili alloggi della stessa categoria si offriranno stanze in hotel di maggiore o minore categoria. Nell'eventualità ci fossero differenze nell'importo stabilito verrà effettuato il conguaglio corrispondente.
Se il viaggio si dovesse interrompere o prolungare per ragioni fortuite o di forza maggiore non imputabili all'organizzatore le spese generate da questa situazione saranno esclusivamente a carico del viaggiatore.
Nel caso in cui prima che si inizi il programma di viaggio, il viaggiatore decida di modificarlo, potrà effettuarlo solo in maniera parziale, comunicando il cambio all'organizzatore, con un anticipo di 30 giorni di calendario dalla data di inizio del programma di viaggio stesso. Tali modifiche saranno soggette alla disponibilità dei servizi richiesti, in caso contrario rimarrà valido il programma di viaggio originale. Il viaggiatore dovrà farsi carico di qualsiasi costo aggiuntivo che sia generato dalla modifica parziale del programma di viaggio, sempre che i servizi richiesti superino l'importo dell'importo stabilito inizialmente.
Nel caso in cui il viaggiatore, decida di modificare il programma di viaggio dopo l'inizio dello stesso, potrà effettuarlo solo in maniera parziale, entro i successivi 3 giorni di calendario dall'inizio del programma di viaggio. Tali modifiche saranno soggette alla disponibilità dei servizi richiesti, in caso contrario rimarrà valido il programma di viaggio originale. In questo caso il viaggiatore si farà carico direttamente di tutti i costi aggiuntivi generati dalla modifica parziale del programma di viaggio.
L'organizzatore in forma unilaterale e nel caso in cui lo ritenga opportuno potrà cancellare la prenotazione e il programma di viaggio; tale cancellazione potrà effettuarsi solo fino a quando il viaggiatore non abbia ancora effettuato il pagamento descritto nel punto 3.2 del presente documento. In questo caso, l'organizzatore sarà soltanto obbligato a rimborsare l'intera cifra del primo pagamento realizzato dal viaggiatore (pagamento descritto nel punto 3.1). Il rimborso di questo pagamento, non genera interessi o penalità a sfavore del'organizzatore.


PREZZO - Il prezzo singolo o di gruppo per l'erogazione di servizi da parte dell'organizzatore è descritto nella pagina promozionale del programma di viaggio o nella descrizione della stessa fornita nella pagina web: www.peruetico.com/it
Fermo restando quanto scritto qui sopra, l'organizzatore a seguito di una richiesta espressa da parte del viaggiatore, potrà formulare programmi di viaggio personalizzati (pacchetti su misura); in questi casi l'importo unitario o di gruppo per la erogazione dei servizi, verrà formulato in base ai servizi richiesti.
I prezzi sono espressi in dollari americani, e il tipo di cambio utlizzato per determinare l'importo finale del viaggio si basa nel tasso di cambio interbancario euro/dollaro; pertanto, se al momento del saldo il tasso di cambio dovesse essere variato oltre 0,05 punti, l'organizzatore ha la facoltà di richiedere un conguaglio al tasso di cambio vigente al momento del saldo stesso.
I nostri prezzi includono tutti i servizi che si citano specificatamente in ogni programma di viaggio, così come nei programmi di viaggio personalizzati (pacchetti su misura). I prezzi includono le tasse e sono soggetti a variazioni senza preavviso fino al momento in cui il cliente saldi la somma totale dei servizi prestabiliti.
I nostri prezzi non includono: i) Costi dei relativi visti di viaggio ii) Costi di inoltro passaporti iii) Mance di tipo personale, come a guide, autisti, etc.; incluso durante le crociere. iv) Trasporti nel caso in cui non sia specificato v) Eccesso di equipaggio vi) Tasse aeroportuali e/o costi di entrata a parchi nazionali, riserve naturali o faunistiche non specificate nell'itinerario vii) Extra o spese di nessun tipo che non siano specificate negli itinerari.


3. METODI DI PAGAMENTO - Il viaggiatore pagherà l'intero importo stabilito con l'organizzatore nella seguente forma:
3.1. Il 50% dell'importo totale stabilito, al momento di realizzare la conferma della prenotazione dell'itinerario e programma di viaggio scelto.
3.2. Il 50% dell'importo rimanente, 20 giorni di calendario prima dell'inizio dell'erogazione dei servizi dell'itinerario e programma di viaggio scelto.
3.3. Nel caso in cui il viaggiatore non saldi l'importo del tour nella metodologia stabilita ai punti precedenti, l'organizzatore potrà cancellare il tour senza l'obbligo di alcun risarcimento.
3.4. Nel caso in cui la prenotazione dell'itinerario e programma di viaggio scelto si effettui con un anticipo minore o uguale a 30 giorni di calendario alla data prevista per l'inizio del tour si dovrà versare l'intero importo (100%) dello stesso.
3.5. Nel caso in cui si dovesse generare un aumento sostanziale dell'importo, dovuto a un incremento delle tariffe dei servizi contrattati o dovuto alla modifica dei tassi di cambio monetari che obblighino un aumento sostanziale e giustificato dell'importo stabilito e nel caso in cui il cliente non accetti di sostenere la differenza di conguaglio, si procederà al rimborso completo della somma ricevuta fino a questo momento, salvo le spese per le transazioni bancarie effettuate.


4. POLITICHE DI CANCELLAZIONE - Il viaggiatore che decida uniteralmente di interrompere (cancellare) la prenotazione confermata o interamente pagata prima della data di partenza del viaggio, pagherà all'organizzatore una penalità in funzione del numero di giorni di calendario anteriori alla data del viaggio, in accordo con le seguenti disposizioni:
4.1. Il 10% dell'importo se la cancellazione si effettua fino a 45 giorni di calendario, precedenti alla data di partenza.
4.2. Il 30% dell'importo se la cancellazione si effettua da 44 a 31 giorni di calendario, precedenti alla data di partenza.
4.3. Il 50% dell'importo se la cancellazione si effettua da 30 a 16 giorni di calendario, precedenti alla data di partenza.
4.4. Il 75% del'importo se la cancellazione si effettua da 15 a 8 giorni di calendario, precedenti alla data di partenza.
4.5. Il 100% dell'importo se la cancellazione si effettua con 7 giorni di calendario, precedenti alla data di partenza.
Il passeggero che cancella la prenotazione confermata o interamente pagata, sempre accetta a suo carico le spese amministrative che sono già state affrontate.
Ferme restado le politiche di cui sopra, alcuni itinerari e programmi di viaggio, generano servizi su misura, presupposto ciò il viaggiatore autorizza l'incremento delle penalità menzionate.


5. REGIME DI RESPONSABILITÀ - L'organizzatore non si assume direttamente o indirettamente nessun tipo di responsabilità rispetto:
5.1. Le spese personali che il viaggiatore affronterà durante l'itinerario turistico o le spese descritte come non incluse nella pagina promozionale dell'itinerario o nella descrizione del tour (programma di viaggio) nella nostra pagina web.
5.2. Il comportamento del viaggiatore, così come inconvenienti in cui possa essere coinvolto, che generino la cancellazione dell’ escursione o del pacchetto turistico (programma di viaggio), per condotte contro la morale e le norme legali peruviane, essendo oggetto di sanzioni secondo la legislazione nazionale.
5.3. Il rimborso di passaggi aerei, la cui mancanza d'uso, perdita o scadenza sia responsabilità del viaggiatore o di terze persone distinte all'agenzia organizzatrice.
5.4. Il bagaglio, il suo contenuto o qualunque oggetto di cui il viaggiatore sia in possesso durante lo svolgimento del programma di viaggio.
5.5. Per le variazioni del programma di viaggio, cambi di percorso o ritardi dei trasporti terresti o pluviali, come conseguenza di fenomeni naturali o sociali, come scioperi o manifestazioni.
5.6. Per la perdita o cancellazione dei servizi turistici quali: servizio di alloggio, tours o altri che siano causati da ritardi provocati esclusivamente da parte del viaggiatore.
5.7. Per la congestione negli hotel e/o l'attesa nella consegna delle stanze.
5.8. Per quarantena o altre circostanze di forza maggiore o caso fortuito che alterino il normale processo dell'erogazione dei servizi contrattati.


6. L'ORGANIZZATORE potrà fare da intermediario – a nome del viaggiatore – relativamente alle lamentele ed ai reclami che si presentino, nei seguenti casi:
6.1. Incidenti, perdite o danni che siano conseguenza dell'imprudenza o inosservanza delle istruzioni che – al fine di assicurare un viaggio confortevole - vengano fornite dalle imprese di trasporto (bus,imbarcazioni o aerei) e/o hotel.
6.2. Danni, perdite e disservizi causati dalle imprese di trasporto (terrestri, marittimi e/o fluviali) e/o hotel.
6.3. Danni, perdite e disservizi causati da incuria e/o negligenza del viaggiatore.
6.4. Assenza di un'opportuna informazione (da parte del viaggiatore) e/o mancata consegna in custodia di gioielli o beni di proprietà del viaggiatore.
6.5. Inosservanza dei regolamenti di un qualsiasi fornitore dei servizi turistici contrattati dall'organizzatore.
6.6. Qualsiasi tipo di responsabilità attribuita a persone naturali o giuridiche, distinte dall'organizzatore.


7. ASSICURAZIONE - Il viaggiatore può autorizzare espressamente l'organizzatore all'acquisto di polizze che coprano gli aspetti quali: perdita, sottrazione, deterioramente o danno ai propri oggetti personali. Tale autorizzazione non implica che l'organizzatore si assuma alcuna responsabilità, in quanto questa operazione è intermediaria; tuttavia, potrà gestire di fronte all'operatore erogatore del servizio le lamentele o reclami del passeggero.


8. OBBLIGHI DEL VIAGGIATORE
8.1. Dovrà presentare in qualsiasi momento in cui l'autorità lo richieda la documentazione che lo indentifica. Nel caso di minori, gli adulti responsabili dovranno esibire il documento di identità, l'atto di nascita o il documento che ne fa le veci. L'omissione di questa richiesta, sgrava l'organizzatore da qualsiasi reclamo economico o da qualsiasi altra eventualità che si possa presentare di fronte agli incidenti che tal condotta possa generare e che possa interferire con la realizzazione del programma di viaggio.
8.2. Se il viaggiatore prenota un viaggio a nome e in rappresentanza di altre persone, si trova nell'obbligo di consegnare ai suoi rappresentati una copia del programma di viaggio e delle condizioni contrattuali che regolano l'erogazione dei servizi dell'agenzia.
8.3. Possedere un'assicurazione medica al momento della partenza dal proprio paese, con un'impresa di primo livello che l'assicuri contro qualsiasi danno fisico e/o lesione corporale. Una copia di questa assicurazione dovrà essere presentata per essere ispezionata dall'organizzatore prima della partenza, in caso di inadempienza da parte del viaggiatore, l'organizzatore potrà negare l'erogazione dei servizi precedentemente acquistati dal viaggiatore. Analogamente, nel caso in cui il viaggiatore sia beneficiario di servizio turistico nella zona della giungla, sarà obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla, così come qualsiasi altra vaccinazione richiesta dal Ministero della Salute della Repubblica Peruviana.
8.4. Il viaggiatore, al momento della conferma della prenotazione, è obbligato a comunicare all'organizzatore eventuali allergie, malattie o handicap che possano esigere forme di assistenza o attenzioni speciali, così come i medicinali che gli vengono somministrati attraverso ricetta medica. Se non si effettua questa comunicazione, qualsiasi conseguenza derivata dai presupposti indicati sono di esclusiva responsabilità del viaggiatore.


9. INDENNIZZAZIONE PER SERVIZIO INADEGUATO, INADEMPIENZA DEL PROGRAMMA DI VIAGGIO O DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI.
9.1. Nel caso in cui si generi una lamentela per la presunta prestazione inadeguada dei servizi dell'organizzatore, l'inadempienza in forma totale o parziale del programma di viaggio, l'inadempienza in forma totale o parziale delle condizioni contrattuali; stabilendo previamente in forma oggettiva la responsabilità secondo le norme legali e i procedimenti della Repubblica Peruviana, l'organizzatore si impegna a erogare a favore del viaggiatore un'indennizzazione equivalente al 20% del valore del servizio di un giorno del programma di viaggio stabilito, monto che coprirà nella sua totalità l'inadeguata prestazione dei servizi.
9.2. La lamentela o le lamentele formulate a considerazione dei presupposti descritti al punto precedente, dovranno essere tempestive e immediate, per permettere all'organizzatore, al suo rappresentante locale o al personale responsabile, una rapida conoscenza del problema e nel caso risolverlo nella maniera più rapida possibile.
9.3. Il viaggiatore potrà reclamare all'organizzatore tramite invio di lettera con ricevuta di ritorno o e-mail entro un tempo di 10 giorni di calendario a partire dalla data del ritorno al suo paese di origine.


10. ACCETTAZIONE.- Il viaggiatore manifesta il suo consenso e accetta tutte e ognuna delle condizioni del presente contratto. Una volta confermata la prenotazione stessa via e-mail e una volta realizzato il pagamento dell'importo descritto al punto 3.1 della clausola 3 del presente contratto, il viaggiatore dichiara inoltre la sua completa soddisfazione rispetto al programma di viaggio prenotato.


11. SOLUZIONE DI CONFLITTI, RECLAMI E CONTROVERSIE - Il viaggiatore accetta che nel caso di conflitti, reclami e controversie del presente contratto o nel caso dell'inadempienza dello stesso, si applicheranno le norme legali vigenti nella Repubblica Peruviana che saranno di competenza dei giudici e dei tribunali della città di Cusco.